Paure

Non riesco a fare a meno di pensare a quello che mi è stato detto qualche tempo fa da una persona a me vicina, la quale mi consigliava di non prendermela troppo per questo bambino che tarda ad arrivare. “Vuol dire che non sei ancora pronta”.

Ora, apparte che tale affermazione è piuttosto infelice, che non merita forse nemmeno di essere commentata, e che il bambino non arriva perchè ho le ovaie a groviera e non perchè non sono pronta,ma tutto ciò mi ha inevitabilmente portato ad una riflessione. Sono pronta? Sono davvero pronta all’arrivo di un bambino con tutto il suo carico di sconvolgimenti, trasformazioni e inevitabili cambiamenti interiori, esteriori, nella mia vita di coppia, nel mio modo di vedere il mondo? Sono pronta, come dice una frase trita ma vera, a vedere il mio cuore che cammina, fuori dal mio corpo, nel mondo, da solo? E soprattutto, sono davvero pronta ad affrontare il percorso, dentro di me sento già che sarà l’unica strada, che bisognerà intraprendere se questo bambino deciderà di tardare parecchio?

La risposta è, non ne ho idea.

Ma obbiettivamente, per quanto io mi ci spacchi la testa, è possibile sapere se si è pronti o meno per affrontare quello che la vita ci pone davanti? Questo interrogativo mi fa paura. Perchè ho l’impressione che no, non si possa mai sapere se si sta prendendo la decisione giusta, se ce la si farà a superare sfide di tale portata, fino a che non ci si sbatte il muso, fino a che non ci siamo già dentro con le scarpe e tutto.

E quindi io, che mi porto nel cuore questo grande desiderio di maternità, che mi penso capace di scalare montagne per poterlo realizzare forse mi sto solo ingannando, forse se e quando mi troverò davanti ad un percorso tritaossa come quello della procreazione medicalmente assistita, mi renderò conto di non essere abbastanza forte, di non avere abbastanza palle per andare avanti, e quello che ora mi sembra scontato, tutta la mia determinazione, tutti i miei “farò questo” e tutti i miei “se non basta farò anche quest’altro” si riveleranno troppo duri anche solo per essere presi in considerazione.

Fa paura. Altrochè se ne fa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...